E GIÀ…ORA È TROPPO TARDI…!

E GIÀ…ORA È TROPPO TARDI…!

Altra situazione drammatica in Spagna, gli ospedali di Madrid sono al collasso, ospedali saturi di pazienti e molti di loro sono addirittura ricoverati nei corridoi e sistemati nelle brandine, mentre tanti altri sono seduti sul pavimento nell’attesa di essere visitati. Altra storia allucinante sono i numeri dei morti, incredibilmente arrivati a 2.182 unità in poco meno di una settimana, dato estremamente preoccupante e allarmante che ci induce a pensare che nei prossimi giorni i deceduti potrebbero arrivare a numeri inimmaginabili e terrificanti. Questa è la dimostrazione che il coronavirus non è il semplice virus influenzale come quelli conosciuti sino ad oggi, raccontato, sottovalutato e ignorato da buona parte del mondo politico e da tutta la comunità scientifica Italiana. Come non dimentico le inutili e le poco opportune ironie contro di noi nel periodo di diffusione del contagio in Italia. Ora… Madrid e la Spagna pagano per le loro colpe e stupidità, e ne pagano un prezzo salatissimo, tuttavia stiamo attenti e si sia spettatori silenziosi, perché oggi tocca a noi e la Spagna a soffrire e morire ma domani, tra pochi giorni, sono certo che vedremo sia la Francia che la Germania sprofondare nelle sabbie mobili virali del coronavirus e assisteremo ad un crescendo esponenziale del contagio e di vittime negli altri stati europei, nord americani e asiatici in particolare. L’unica cosa che riscontro ancora oggi è la tanta superficialità e diffidenza verso il virus, non ho capito perché le diverse comunità scientifiche hanno continuato a negare la pericolosità del virus sebbene in Cina c’era già uno scenario da incubo vivente di tipo…”infernale”…con tanti morti e il confinamento di ben 60 milioni di individui. Direi che le responsabilità del disastro europeo, e forse mondiale, è da addebitare solamente all’incapacità di prendere le giuste contromisure alla diffusione, forse … almeno io penso che sia così…, non abbiano voluto bloccare il tutto per …”non offendere” il … PIL… In effetti poi…cosa conta la vita di un “inutile vecchio” al cospetto dei notevoli interessi politici ed economici ? Non dimentico il messaggio lanciato un anno fa dopo le elezioni politiche in Italia, i potenti dell’Europa ci rimproverarono di non aver votato secondo i desideri dei mercati ed ora, chiedo : ma le “morti dei vecchi in Europa” vanno nella direzione dei mercati visto che le borse che muovono azioni e soldi “sono vive” ?    23032020

…by… manliominicucci.myblog.it

X contact : manliominicucci@gmail.com

 

 

Coronavirus: oltre 2.000 morti in Spagna

+462 in 24 ore a quota 2.182. I contagiati sono 33.089

© ANSA/EPA

BUS SPAGNOLO

Redazione ANSAROMA

23 marzo 2020   11:54  NEWS

 

(ANSA) – ROMA, 23 MAR – Aumenta ancora il numero di contagi e vittime da coronavirus in Spagna. Lo riferisce El Pais nel suo ultimo aggiornamento: sono almeno 33.089 in totale, dei quali 2.355 in terapia intensiva. I morti sono 2.182, con un incremento di 462 unità nelle ultime 24 ore.
 

E GIÀ…ORA È TROPPO TARDI…!ultima modifica: 2020-03-23T17:23:30+01:00da manlio22ldc
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento