TESTA…ITALIANA… ?

TESTA…ITALIANA… ?

Efferato omicidio di un madre nella città di Roma, autore del tragico delitto, con annessa” decapitazione”, è il figlio 20enne. Ovviamente, vista l’età del…”minore”…non sono stati divulgati il nome e cognome del giovane, né ci è stata indicata la sua origine, se Italiana o ….straniera,.. il quotidiano, nel pieno rispetto… “dell’età minorile” dell’omicida… se n’è guardato bene dal farlo. Chissà perché ? Forse per una meta questione di ….stile… perché evidentemente fa male scrivere che un giovane Italiano di 20 anni ha ucciso la madre Italiana di 46 anni e dopo averla uccisa le ha staccato la testa italiana alla madre Italiana ? Oppure non è così ? Però, pensandoci bene, perché quando si tratta di un crimine il cui autore certo è un italiano ci raccontano anche del colore delle mutandine e qui non si riesce a sapere neanche il nome del criminale, singolare…nome misteriosamente scomparso da tutti i media. Mistero della sinistra… comunicazione…! 22032020

...by… manliominicucci.myblog.it

X contact : manliominicucci@gmail.com

….

Omicidio a Roma, 20enne decapita la madre

La sorella fugge alla follia omicida del fratello e riesce a dare l’allarme

ROMA OMICIDIO

Roma, 22 marzo 2020 – L’ha colpita con un coltello alla gola. Una, due volte. E poi ancora, fino a decapitarla. Roma si sveglia scossa da un brutale omicido, avvenuto la scorsa notte alla periferia della Capitale. Un ragazzo di 20 anni ha ucciso la madre 46enne al culmine di una lite. All’origine della drammatica discussione, non si esclude ci siano motivi legati alla separazione dei genitori. Il ragazzo è stato fermato, sono  in corso accertamenti per chiarire se abbia problemi psichici e se sia in cura.

L’omicidio

La furia del giovane si è consumata nell’appartamente di via James Joyce, in zona Laurentino 38. La lite è degenerata, il 20enne ha accoltellato la madre ripetutamente alla gola, decapitandola. La sorella di 15 anni ha provato a fermarlo, ma è stata costretta a fuggire quando lui  – dopo aver portato a termine l’omicidio – si è scagliato contro di lei. La ragazzina ha trovato rifugio da vicini, da dove è riuscita a chiamare il 112. Giunti sul posto, i carabinieri hanno trovato il ragazzo ancora in casa. La porta era chiusa dall’interno, il giovane l’ha aperta con indosso i vestiti ancora sporchi di sangue. Ritrovato e sequestrato anche il coltello con cui ha ucciso la madre. La sorella, a quanto si apprende, avrebbe riportato ferite lievi.

 

 

TESTA…ITALIANA… ?ultima modifica: 2020-03-23T17:20:50+01:00da manlio22ldc
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento