LE RAGIONI…DELL’ODIO..

LE RAGIONI…DELL’ODIO.. Ci sono giorni in cui mi chiedo perché nel continente africano la guerra e le stragi di innocenti, associate a vari genocidi, siano costantemente presenti da oltre 60 anni e cioè, proprio da quando sono andati via tutti gli “imperialisti occidentali” e tutti gli stati africani hanno trovato l’indipendenza. Infatti, andata via dal corno d’Africa l’Italia, in Etiopia, … Continua a leggere

SANTI NUMI..! UN ARRAPAO….A TORINO.

SANTI NUMI..! UN ARRAPAO….A TORINO. Niente allarmismi … prego…lui è un italiano di colore… senza documenti e senza residenza e cittadinanza e non si deve assolutamente parlare di stupro…ma ha semplicemente risposto ad una irrefrenabile voglia di fare sesso con l’altro sesso, tutto ciò perché vive in condizioni stressanti e ovviamente va capito. La polizia… “fascista e populista”… “dovrebbe capire … Continua a leggere

MA L’ISIS E’ PROPRIO FINITO ?

MA L’ISIS E’ PROPRIO FINITO ?Stop alla guerra sul campo di battaglia e finalmente fine degli scontri armati in Siria per la felicità di tutti, tuttavia, ciò non significa assolutamente che l’Isis sia del tutto distrutto, anzi, i suoi slogan religiosi e fanatici, la sua organizzazione terroristica restano minacciosi e in grado di attirare nuovi credenti e fanatici militanti per ricostituire … Continua a leggere

CHI È SENZA PECCATO SCAGLI…

CHI È SENZA PECCATO SCAGLI… Tutti sanno della frase di nostro signore Gesù Cristo detta a coloro i quali volevano lapidare una donna peccatrice, e tutti hanno capito quali fossero il senso delle parole  di Gesù, il Messia intendeva mettere a nudo l’ipocrisia dell’uomo che si fa giudice in ogni occasione anche quando non deve,  infatti nessuno e immune da … Continua a leggere

“SONO FATTI CHE VANNO COMPRESI”.

“SONO FATTI CHE VANNO COMPRESI”. RAI TV 3, programma del mattino delle ore 10,00, nello studio ci sono diversi giornalisti e  politici come si conviene nelle abituali trasmissioni televisive a fine “condizionamento mentale” degli spettatori. Oggetto della discussione è la mancata strage di ieri di San Donato Milanese, dove per vero miracolo divino e la bravura e capacità delle forze … Continua a leggere

“Andiamo a Linate, qui non scende più nessuno”.

“Andiamo a Linate, qui non scende più nessuno”. Lo ha detto….un senegalese, con cittadinanza italiana, di 47 anni al volante di uno scuolabus, per chi non sapesse come diventare un conducente di autobus pubblico informo che è necessario vincere un concorso, ovviamente pubblico, ed avere i requisiti richiesti, certamente essere “pedofili e beoni non giova alla causa”, se si è … Continua a leggere

CHE FASTIDIO…PARLARNE…UFFA..!

CHE FASTIDIO…PARLARNE…UFFA..! Lui, era un pensionato di 74 anni e aveva anche un nome, lo chiamavano Sesto e il suo cognome era Grillo…no.. no  assolutamente, non fate confusione, non era parente del più famoso Grillo Beppe o del ministro Grillo…no.. no.. era un uomo qualunque.. che si faceva i fatti suoi, viveva la sua vita senza dar fastidio a nessuno, … Continua a leggere

PILLOLE PRO-IMMIGRATI…USO …ED EFFETTI COLLATERALI..

PILLOLE PRO-IMMIGRATI…USO …ED EFFETTI COLLATERALI.. Ci risiamo, è notizia di ieri che una nuova nave ONG è in navigazione nel Mediterraneo ed è diretta verso uno dei porti italiani col solito carico di esseri umani, una cinquantina di immigrati prelevati, dopo l’ovvia telefonata che “allunga la vita”.. , da un gommone che andava a picco. Il loro non è un … Continua a leggere

“ IL VELO ” DELLA …SOTTOMISSIONE…

nuova zelanda

“ IL VELO ” DELLA …SOTTOMISSIONE… Dinanzi ad una strage c’è sempre molto poco da dire, una strage di innocenti specie quando ci sono bambini  è la cosa più aberrante che ci possa essere tra gli esseri umani e credo che nessuno la pensi diversamente da quel che ho scritto. Sono anni che denuncio le stragi di cristiani nei paesi … Continua a leggere

“WAR OF THE BALES”

“WAR OF THE BALES” Mio nonno diceva sempre : non  distogliere lo sguardo dalla bilancia quando ti pesano qualcosa, perché se ti distrai, allora…ti fregano. Loro cercheranno in tutti i modi di sviarti dalle tue intenzioni e lo faranno con chiacchiere banali, racconti di storie di parenti malati o peggio di bambini in sofferenza, quelle erano le chicche dei commercianti … Continua a leggere