COM’ERA .. LA STORIA DELLE PENSIONI….!

COM’ERA .. LA STORIA DELLE PENSIONI….! No, non devo ricordarla bene la storiella  perché il “maresciallo Tito Boeri” presidente dell’Inps, anni addietro, in pieno “regime renziano”, dichiarò, in merito alla numerosa presenza di immigrati indesiderati sul territorio italiano, che loro erano una risorsa e che ci aiutavano a pagare le pensioni attuali ai nostri pensionati e che ci avrebbero garantito … Continua a leggere

MARTINA E ANPI …A DIFESA DEI MIGRANTI..!

MARTINA E ANPI …A DIFESA DEI MIGRANTI..! L’on. Martina del PD, ex reggente e ora uomo barbuto si dichiara pronto alla raccolta di firme per abrogare il decreto sicurezza voluto con forza dalla Lega di Salvini e votato con larga maggioranza dal parlamento italiano su “indicazioni elettorali” del popolo italiano. Sì, infatti in questo paese il popolo per il PD … Continua a leggere

RIFIUTI INERTI ……?

RIFIUTI INERTI ……? Partiamo subito da un chiarimento e necessaria premessa, a tutti è noto che sono il presidente di LDC e quindi per ovvietà, non faccio parte, né sono un iscritto del M5S né della Lega di Salvini. Detto questo andiamo alla situazione “teatrale” da sceneggiata comica napoletana. Se si vuol far pubblicità e propaganda a tutti i costi, … Continua a leggere

UNA BRAVA MADRE DA …COFANO….!

UNA BRAVA MADRE DA …COFANO….! Stamane ero in ospedale, nulla di grave, mi sottoponevo ad un semplice esame strumentale e nell’attesa, come sempre accade tra persone civili nelle sale attesa, si intrattengono rapporti di cordialità e conversazioni varie, narravo, con irritazione, alla “vicina di sedia”, della inaudita sentenza dell’omicidio della ballerina ad opera del suo fidanzato, ricordo a tutti che … Continua a leggere

PARLIAMO DI DIRITTI…UMANITARI..!

PARLIAMO DI DIRITTI…UMANITARI..! Purtroppo essere affetti da povertà cronica non è certamente una “malattia virale” facilmente debellabile né la si può combattere con slogan o spostando masse di genti nei paesi ricchi dove si potrebbe auspicare per loro una pronta soluzione all’atavico dramma del mondo. Con i concetti tradizionali nessun singolo paese al mondo può risolvere il problema, in quanto … Continua a leggere

UN DRAMMA…EPOCALE….!

UN DRAMMA…EPOCALE….! Ebbene che il governo  riferisca in aula, il ministro del lavoro, nonché padre “dell’imprenditore criminale” e datore di lavoro “in nero”, deve dimettersi, anzi si dimetta pure Salvini e il governo e si vada a nuove elezioni. Con questo ennesimo scandalo di portata globale si cambi subito il presidente della Repubblica e magari pure.. il papa…. E’ Incredibile, … Continua a leggere

OTTIMO PARAGONE……!

OTTIMO PARAGONE……! Non so se il babbo di Di Maio, il sig. Antonio, abbia fatto lavorare in nero un suo dipendente, come non so se il Presidente della Camera, on. Fico, aveva un “domestico in nero” che prestava servizio nella sua casa o quali mansioni svolgesse…non lo so… Come non so quante aziende italiane hanno dipendenti che lavorano in nero, … Continua a leggere

IL LUPO E IL LEONE AL …VERDE …PASCOLO.. ..!

IL LUPO E IL LEONE AL …VERDE …PASCOLO.. ..! Fatelo sapere a tutti i buoni e bravi “raccoglitori di migranti” nonché promotori del concorso a premi “accogliamoli tutti”. In questo concorso il migrante vince da € 1.050,00 sino a € 2.050,00 al mese, basta acquistare un posto in un gommone e il gioco e fatto,” imbarca e vinci “ è … Continua a leggere

MA IN CASA MIA CHI COMANDA ?

MA IN CASA MIA CHI COMANDA ? Solitamente si dice, in chiave ironica, che è la donna che comanda in una casa, nei fatti poi, sia marito che moglie si dividono in modo equo il “comando delle operazioni” casalinghe e tutto ciò che è pertinente alla conduzione di un nucleo familiare e della propria abitazione. C’è chi si occupa della … Continua a leggere

TANTO URLÒ CHE ALLA FINE..

TANTO URLÒ CHE ALLA FINE… Eh sì, il popolo e da un po’che urla e protesta perché il “pane delle auto” costa assai e il presidente Macron si sta comportando come la moglie di un suo “antico predecessore”, sì, parlo della regina Maria Antonietta moglie del te di Francia, che in risposta ad un ministro che le faceva notare che … Continua a leggere