PAURA DEL CONTAGIO ? NO…DEL VOTO…!

PAURA DEL CONTAGIO ? NO…DEL VOTO…!

Niente da fare, tutti i tg della TV di mamma Rai non ne hanno volutamente parlato, né hanno lasciato trapelare informazioni del genere…è scandaloso…eppure la meningite è una cosa molto preoccupante, seria e che deve farci alzare le barriere della prevenzione e protezione ma intanto nessuno dal ministero della sanità ci dice qualcosa, un silenzio da regime vero e proprio, tante bugie e misteri nascosti come la patetica e drammatica vicenda dell’areo iraniano di qualche giorno fa. Che due squadre di atleti non si presentino ad un incontro di volley e nessuna trasmissione sportiva o TG ne parli…è veramente patetico, vergognoso ma …ma…molto preoccupante anzi, aggiungerei terrificante, perché così si vuol nascondere la verità su una probabile epidemia circoscritta nella provincia bergamasca o forse è una pandemia che si sta diffondendo in tutta Italia ? La mia impressione è che siamo di fronte a qualcosa di grave e a due settimane dal voto regionale in Emilia Romagna parlare di una probabile pandemia è deleterio per il governo e il PD in particolare, già,…pericolosissimo parlarne, perché se si comincia a diffondere la notizia una semplice bimba di 9 anni potrebbe chiedere : mamma, cos’è la meningite e come la si prende ? A questa banalissima domanda ce ne dovrebbe esserne una successiva e cioè : come la si è presa visto che questa malattia in Italia non c’è più da anni ? Ovvio che il pensiero corra su determinate situazioni igienico sanitarie molto precarie importate da soggetti che arrivano da lontano, e non mi riferisco solo ai migranti di provenienza africana, sia ben chiaro, ma mi riferisco anche a quelli asiatici ed in particolare modo ai cinesi e pakistani e senza dimenticare i tanti bangladesi presenti al nord come nel resto d’Italia. Nonostante tutte le nostre comprensibili preoccupazioni ed “allarmi repressi” ad oggi non sappiamo niente, né ci dicono se dobbiamo preoccuparci o tenerci lontano da eventuali soggetti portatori del virus o batterio o fungo o altro… “Forse commetto peccato a pensar male, ma a volte ci si azzecca”, il solito slogan preso in prestito da Giulio Andreotti “e incollato”…per l’ennesima volta, nei fatti il sospetto che ci tengano tutto nascosto sembra reale, credo sia solo per mero calcolo elettorale, come sono anche convinto che dopo il 27 di gennaio ci verranno dette tante cose…tanto il dado è oramai tratto e tanti italiani hanno già votato e la verità ora trova tempo maturo per essere ascoltata. Attenzione, che due squadre di volley non si siano presentate è una cosa gravissima e allarmante, allora consiglierei a tutti i consiglieri comunali d’Italia di far pressione e portare nelle sale consiliari il punto oggetto delle mie argomentazioni ed in particolare ai consiglieri del nord per conoscere la verità… Mi rivolgo anche ai tanti deputati e senatori che amano leggermi, vi prego e voi esorto, presentate un’interrogazione in parlamento, perché ho l’impressione che qui siamo di fronte ad un’altra…” Bibbiano” in termini mediatici…Fateci sapere …grazie ! 13012020

…by…manliomninicucci.myblog.it

……..

 Meningite: due squadre di volley non si presentano in campo

Timori di contagio nel Basso Sebino, provincia di Bergamo, vittorie assegnate a tavolino

Dosi pronte di vaccini (Archivio) –

SIRINGHE

Redazione ANSAMILANO

13 gennaio 2020

Due partite di volley, in provincia di Bergamo, sono state assegnate a tavolino perché gli avversari non si sono presentati a causa dei timori per la meningite nel Basso Sebino. Lo riporta oggi l’Eco di Bergamo.
A Sarnico (Bergamo) non si è presentato il ‘Cenate Sotto’ (che avrebbe dovuto incontrare il Csi oratorio Sarnico; mentre nel Campionato provinciale Fipav di prima divisione a dare forfait è stata la squadra ‘Volleymania’ di Nembro (Bergamo).

 

PAURA DEL CONTAGIO ? NO…DEL VOTO…!ultima modifica: 2020-01-14T14:09:58+01:00da manlio22ldc
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento