IL BABBO BOSCHI…CHIAMA…!

IL BABBO BOSCHI…CHIAMA…!

Tranquilli tutti, il sottosegretario alla presidenza Fraccaro, in arte “Fracchia”,… accetterà di lasciare il posto alla ” bellissima” Maria Elena Boschi…. sì, proprio lei, quella che avrebbe dovuto lasciare la politica insieme a Renzi… all’indomani del loro fallimento politico elettorale e di governo e invece c’è la troviamo di nuovo in mezzo ai piedi. Gli affari sono affari, e pur di non andare a casa i grillini accetteranno di tutto, e magari dopo il premio alla fedeltà lo faranno governare in modo incisivo ancor di più rispetto a ieri, a Renzi sicuramente consegneranno un altro di quei posti chiave nel governo Conte o qualche altro ministero…e forse, se continuerà così…forse, il prossimo anno gli prospetteranno un nuovo incarico da presidente del consiglio…forse…non c’è nulla di cui meravigliarsi, con Mattarella presidente ed amico e il M5S, nei fatti politicamente inesistente, con una prospettiva futura incerta rischia davvero di essere fagocitato dal PD o dal Renzi stesso, ed è un ipotesi del tutto possibile e niente di eccezionale che un’eventualità del genere si possa concretizzare…. è solo sporca politica che non tiene conto dei desideri e volontà del popolo. All’opposizione dico : smettetela di fare il gioco di Renzi e rendetevi conto che ogni tentativo di sfiducia a questo governo fa più forte Renzi… punto. Mettetevi l’animo in pace…si voterà nel 2023…senza ombra di dubbio…salvo un miracolo di provenienza divina

.20052020…by… manliominicucci.myblog.it

x contact : manliominicucci@gmail.com

…..

 

Mercoledì, 20 maggio 2020 – 13:28:00

Governo, Renzi ha salvato Bonafede. Che cosa ottiene ora Italia Viva

21052020 Renzi

Governo, le contropartite per Italia Viva

Di Alberto Maggi

Tanto tuonò che non piovve. Come era facilmente immaginabile alla fine Matteo Renzi ha annunciato in Aula al Senato che Italia Viva non vota la sfiducia al ministro della Giustizia grillino Alfonso Bonafede. E così gli scenari di crisi di governo rientrano con buona pace del Centrodestra e di chi sperava nella caduta dell’esecutivo guidato da Giuseppe Conte. Ma il sostegno dell’ex premier ed ex segretario del Partito Democratico porta con sé delle contropartite politiche in termini di poltrone.

L’ipotesi più clamorosa che fonti parlamentari del Pd non escludono affatto è quella di un vero e proprio colpo da novanta di Renzi con Maria Elena Boschi che diventerebbe sottosegretario alla presidenza del Consiglio al posto del pentastellato Riccardo Fraccaro. Una posizione che Boschi aveva già ricoperto con Paolo Gentiloni presidente del Consiglio e che consentirebbe a Italia Viva di gestire direttamente tutti i dossier chiave del governo. Per il M5S sarebbe certamente un rospo gigantesco da ingoiare, ma sempre meglio di una crisi al buio con l’ipotesi di elezioni politiche a settembre e il ritorno probabile all’opposizione. Fonti vicine a Palazzo Chigi, però, assicurano ad Affaritaliani.it che “non si muove nulla”.
In seconda battuta, se l’operazione Boschi a Palazzo Chigi non andasse in porto, c’è anche l’ipotesi che Luigi Marattin, esperto economico di Italia Viva, diventi relatore del Decreto Rilancio. Una posizione chiave per il più grande provvedimento economico e di finanza pubblica dal Dopoguerra che consentirebbe ai renziani di controllare passo dopo passo l’iter del Dl in Parlamento inserendo ad esempio emendamenti anche quando il tempo è scaduto per i semplici deputati e senatori. Marattin potrebbe poi, questa estate, diventare presidente della Commissione Bilancio della Camera, al posto del leghista Claudio Borghi, quando scatterà il normale avvicendamento con l’uscita dei salviniani.

Altra ipotesi sul tavolo è quella di Gennaro Migliore sottosegretario o viceministro della Giustizia con l’obiettivo di marcare stretto Bonafede e sorvegliare così le azioni del capodelegazione dei 5 Stelle al governo.  Difficile invece che Italia viva assuma altri ruoli al Senato, dove i numeri sono risicati e frutto di un equilibrio difficilmente modificabile. Comunque vada, il tira e molla di questi giorni gioverà a Renzi e ai renziani, quantomeno in termini di posti chiave. Rafforzando così l’esecutivo.

 

IL BABBO BOSCHI…CHIAMA…!ultima modifica: 2020-05-21T13:49:37+02:00da manlio22ldc
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento