LA SCUSA DEL MALPAGATORE……

LA SCUSA DEL MALPAGATORE……

Invocare il nome della Costituzione, di quale poi, come plateale scusa per defilarsi dalla volontà di affrontare il dramma coronavirus ed agire in difesa dell’economia europea è una cosa di assoluta vergogna, un’infamia senza precedenti nella storia finanziaria del continente europeo, singolare poi che a farlo sono proprio loro…si …i nostri ”cari amici tedeschi”… . Già, pensare che sono i primi ad ostacolare i bond sono proprio loro ai quali sono stati abbuonati parte del risarcimento dei danni di guerra dovuti agli altri stati europei, che ora per curioso destino fanno parte della unione europea, è un gesto di viltà e ingratitudine senza scuse, vedersi ridotto il debito del 50% sui 23 miliardi di dollari dovuti e restituirne, solo in teoria, soli 11,5 è certamente un qualcosa di meraviglioso nel campo della solidarietà tra popoli e stati e l’inizio di una collaborazione fraterna, questo accadeva nel lontano 1953, poi succede che nel 1990, appena 30 anni fa…non trenta secoli fa, alla riunificazione delle due Germanie, Est ed Ovest, il cancelliere Khol si rifiutò di pagare il restante debito, già notevolmente decurtato, stranamente…chissà perché… in quell’occasione la Germania stessa e il parlamento tedesco unito non si posero il problema se diventare insolvente e “paganotte o bidonisti” fosse costituzionale o meno, nel 1990 c’ero… e non ricordo di nessun stato europeo, Italia compresa,  di essersi appellata a qualche inesistente articolo della propria costituzione. Ma poi, di quale costituzione sta parlando il presidente del parlamento tedesco Scheauble ? Cioè, lui dice che emettere bond è anticostituzionale e a quale costituzione si riferisce quando cita la Corte Costituzionale ? E no, perché le parole a volte sono macigni pesantissimi e chiamare in causa la costituzione, non lo si è compreso a quale si ispira, credo lo faccia solo per mero volgare interesse finanziario, egoistico e a discapito degli altri stati, questo è lo “stratagemma legale” che ha trovato il presidente Scheauble per non appoggiare le larghe misure economiche invocate da tutti gli stati europei del sud necessarie alla sopravvivenza dell’unione stessa e dei suoi cittadini, e giustificarle con teorie campate in aria e del tutto farlocche è qualcosa di veramente pazzesco e ridicolo, anzi, direi che oramai siamo proprio alla… “frutta europea”. L’Unione europea non ha, né si è dotata di una vera costituzione come i padri fondatori l’auspicavano, infatti all’inizio della creazione dell’unione sono stati redatti alcuni trattati tra gli stati fondatori che andavano in quella direzione e che poi si sarebbero dovuti integrare in una eventuale costituzione da scrivere tutt’insieme, e allora, visto che la costituzione non esiste a quale si riferisce il caro presidente germanico ? I trattati, quelli sì che esistono, si possono modificare in qualunque momento, se c’è la volontà politica di modificarli, però visto che la Germania non intende far passi in quella direzione ebbene che ora paghi i suoi debiti visto che i soldi li ha, gli euro servono alla Francia come all’Italia e la Grecia e la Gran Bretagna, e poiché “le cambiali impagate” stanno sempre lì e sono senza data… forse si possono incassare ora, per esempio portando il governo tedesco in tribunale per insolvenza…pagassero i debiti se non vogliono i bond…! Ne ho piene le scatole di questi signori altezzosi e arroganti che con i nostri soldi fanno i padroni, quindi o bond o fine dell’Europa…punto.07042020

…by… manliominicucci.myblog.it

X contact : manliominicucci@gmail.com

….

 

Schaeuble, Eurobond contro Costituzione

Ampliare Mes a condizioni soft e lavorare su impatto Bei

© ANSA/

epa08320756 President of the German Parliament Bundestag Wolfgang Schaeuble during a sesstion at the Bundestag Germany's lower house of parliament in Berlin, Germany, 25 March 2020. The Bundestag assembled in lower capacity due to the health crisis to address a series of measures to counter the Coronavirus pandemic in Germany. Among the issues addressed are the Supplementary Budget Act 2020, bankruptcy amid the crisis, Hospital Relief Act, Population protection and social security. Countries around the world are taking increased measures to prevent the wide spread of the SARS-CoV-2 Coronavirus causing the Covid-19 disease.  EPA/OMER MESSINGER

Redazione ANSABERLINO

 

07 aprile 202016:20NEWS

 

(ANSA) – BERLINO, 7 APR – Il presidente del Bundestag tedesco Wolfgang Schaeuble ribadisce che la strada degli Eurobond per la Germania non è percorribile anche per motivi giuridici: “Abbiamo dei trattati europei che mettono dei limiti molto precisi, e abbiamo una corte costituzionale che ha detto in modo molto chiaro cosa è possibile nella nostra costituzione e cosa no.
Tutto ciò che è necessario adesso per la solidarietà possiamo raggiungerlo con gli strumenti che abbiamo. E perciò non dovremmo disperderci in litigi che vengono dal passato”, afferma in una intervista alla Welt.
 

LA SCUSA DEL MALPAGATORE……ultima modifica: 2020-04-08T13:32:58+02:00da manlio22ldc
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento