RITORNO AGLI SBARCHI O AI ….MORTI ?

RITORNO AGLI SBARCHI O AI ….MORTI ?

“Fine della propaganda di Salvini sulla pelle di disperati in mare, lo scrive su Twitter il nuovo ministro della cultura  Dario Franceschini ”.  Il governo ha indicato alla Ocean Viking quello di Lampedusa come porto sicuro, la nave di Sos Mediterranea e Medici senza frontiere con 82 migranti a bordo…. ovviamente tutti…poveri disgraziati che scappano dalle guerre e dai campi lager della Libia, potranno navigare verso l’isola siciliana, così dopo 6 lunghissimi  giorni di sofferenza e permanenza sulla nave ONG,  in sosta al largo delle acque territoriali italiane, toccheranno terra e fine delle pene. Molto bene, si completa così il lungo viaggio che porta i disperati nel nostro paese, loro sono attesi nel pomeriggio a Lampedusa  e dopo verranno trasferiti al locale centro di accoglienza migranti. Lì per fortuna, almeno loro, non saranno trattati come i nostri pensionati, disabili e come quei minori tolti alle famiglie con l’inganno, per fortuna per loro non ci saranno questi drammi, lì i minori saranno tutelati e protetti, lì verranno sfamati con pietanze adeguate e non con la solita pasta italiana e prosciutti vari o…altre schifezze del genere…no…no.., lì saranno adeguatamente curati e assistiti dai bravi psicologi e medici italiani, senza aspettare mesi per una visita specialistica come noi italiani, e dagli assistenti volontari che lavorano…”gratis”… forse.., lì troveranno un rifugio sicuro e lì finalmente potranno ricaricare i loro cellulari “ricevuti per grazia di Dio” e comunicare con le famiglie rimaste nel loro paese in balia …”delle guerre e della fame”… Comunque loro poi partiranno alla volta dell’Europa e non ho idea se e i suoi stati questa volta decideranno di accoglierli tutti o in parte, la Germania, per voce della Merkel, ha dichiarato che è pronta ad accoglierne un buon 25%, ma non ha spiegato bene a cosa si riferisse, se al 25% degli attuali 82 che sbarcheranno a Lampedusa o di tutti quelli che arriveranno nei prossimi anni…”questo non è dato sapere”…come anche l’eccezionale presidente Macron non si è espresso nel numero di migranti che accoglierà…beh… lui poi ne può accogliere un’infinità di migranti in Francia…di giorno, perché poi di notte, come abbiamo già visto, li riporta…pari…pari.. in Italia attraverso i confini…eh già… non dimentichiamolo e non sottovalutiamo la sua lealtà… all’Europa… specie quando nottetempo i suoi gendarmi  lasciavano i migranti nei boschi italiani al confine come dei pacchi… Bene che sia finita la propaganda, attenzione, non quella di Salvini, ma la loro, perché adesso si ripresenta il problema di anni fa e cioè assisteremo all’ennesime traversate del mare di migliaia di persone con relativi tanti morti e pianti di circostanza, il tutto nel loro vergognoso silenzio. Già perché quel che non si vuol capire è che l’invasione dei migranti sarà una cosa reale se non la si arresta con metodi poco garbati e noi staremo a discutere sempre delle stese cose. La riflessione che pongo a tutti è questa : spiegatemi perché un africano o un asiatico non debba cercare a tutti i costi di venire qui da noi visto l’accoglienza che riceve . Nessuno si preoccupa di dire a quei poveri disgraziati che le politiche europee  e delle lobby in genere sono finalizzate a farli diventare i nuovi schiavi del XXI secolo…no, nessuno glielo dice e loro partono illusi per poi vivere in condizioni peggiori di prima della loro partenza…Forse i “padroni dell’Europa” sperano in un nuovo bacino elettorale che si contrapponga alle avanzate dei conservatori, ma se la destra avanza un motivo ci sarà pure. Va bene armiamoci e ….pazientiamo ancora sino alle prossime elezioni…poi si vedrà… 14092019

…by…manliominicucci.myblog.it

 

……………………….

Migranti: Italia assegna porto a Ocean Viking

Viaggio finito per gli 82 soccorsi

Migrants talk to each other aboard the Ocean Viking in the Mediterranean Sea, Saturday, Sept. 14, 2019. The rescue boat with 82 migrants aboard says it has been given permission to dock at the tiny Sicilian island of Lampedusa, southern Italy. (ANSA/AP Photo/Renata Brito) [CopyrightNotice: Copyright 2019 The Associated Press. All rights reserved]Redazione ANSA

14 settembre 2019

L’Italia – a quanto si apprende – ha assegnato il ‘place of safety, il porto sicuro, alla Ocean Viking, la nave di Sos Mediterranea e Medici senza frontiere con 82 migranti a bordo.

E’ Lampedusa il porto sicuro assegnato dalle autorità italiane alla nave umanitaria che ora si sta dirigendo verso l’isola.

Gli 82 migranti, che sono a bordo da 6 giorni della nave Ocean Viking, sono attesi nel pomeriggio a Lampedusa (Ag). Il gruppo verrà trasferito all’hotspot di contrada Imbriacola dove ci sono soltanto 2 persone, non trasferite nei giorni scorsi per un problema sanitario: hanno un principio di scabbia e vengono tenute sotto cure mediche. Tutti gli altri immigrati presenti nella struttura, nel corso della settimana sono stati trasferiti con il traghetto di linea per Porto Empedocle.

La Ocean Viking non entrerà nel porto di Lampedusa: gli 82 migranti a bordo verranno trasferiti sull’isola a bordo delle motovedette della Guardia Costiera e della Guardia di Finanza. Secondo quanto si apprende la decisione sarebbe stata presa per non limitare l’operatività sia del porto che dell’aeroporto di Lampedusa.

“Il Governo assegna un porto sicuro a Ocean Viking e i migranti saranno accolti in molti Paesi europei. Fine della propaganda di Salvini sulla pelle di disperati in mare. Tornano la politica e le buone relazioni internazionali per affrontare e risolvere il problema delle migrazioni”. Lo scrive su Twitter il capo delegazione del Pd Dario Franceschini.

“Questi sono matti”: il segretario della Lega Matteo Salvini è partito da questo per commentare l’arrivo a Lampedusa della Ocean Viking. “Questa è la resa. Fra le promesse di Conte all’Europa c’era anche questa”, ha aggiunto convinto che si voglia fare dell’Italia “un campo profughi”. Le quote di migranti che Francia e Germania sono disposti ad accogliere sono solo di quelli che hanno diritto d’asilo “che sono il 20%”. “Noi – ha concluso – siamo qui con i nostri amministratori per preparare il no”.

“Da voi mi aspetto un rispettoso no. Noi non ci siamo, prima vengono i cittadini italiani”: dal palco dell’assemblea dei segretari della Lega Salvini ha chiesto ai sindaci di dare questa risposta quando dalle prefetture arriveranno richieste di ospitare rifugiati. Un invito che arriva nel giorno in cui “dopo 14 mesi per la prima volta torna in un porto italiano, senza che il governo dica nulla, la nave di una ong. Attenzione”. “Vi chiedo – ha proseguito fra gli applausi – il coraggio dei sì e anche il coraggio dei no”.

“Credo ci sia un grande equivoco sul porto sicuro alla Ocean Viking: le è stato assegnato un porto perché l’Ue ha aderito alla nostra richiesta di prendere gran parte dei migranti”. Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio a margine di un’iniziativa di Rousseau. “Detto questo mi impegnerò a lavorare sulla cooperazione internazionale per migliorare le condizioni economiche dei paesi di provenienza e sugli accordi sui rimpatri che sanciscono il principio che chi non può stare qui deve tornare indietro e chi può stare qui sta in Europa e non in Italia”.

RITORNO AGLI SBARCHI O AI ….MORTI ?ultima modifica: 2019-09-15T14:09:54+02:00da manlio22ldc
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento