FERMATE LE… “TERRORISTE FEMMINISTE”

FERMATE LE… “TERRORISTE FEMMINISTE”
La donna è al centro del mondo, così mi pare che dicano e recitino i religiosi di pace ed amore musulmani nei paesi di fede islamica, infatti, riscontro in queste affermazioni religiose ….un fondo di verità, già, lì le donne sono sempre al centro del mondo, ma di quale.. gli islamici non ce lo dicono mai, infatti la festa della donna non viene festeggiata nei paesi islamici e questo nessun giornalista o i tanti benpensanti radical chic occidentali lo evidenziano… già… meglio non parlare delle donne oppresse dai dettami religiosi, meglio tenerle recluse nei loro indumenti a copertura totale, perché così almeno si riescono a reprimere anche i sentimenti di protesta e di ribellione, davvero un abbigliamento utile per tutti gli usi, non c’è che dire. Detto del continuo e volgare silenzio, anche in questa circostanza è calato il silenzio mediatico, nessuno ne ha parlato e nessuno ha detto niente in favore di donne che intendevano festeggiare l’8 Marzo nel centro di Istanbul e far vedere a tutta la Turchia che le donne hanno un ruolo importante nella società e soprattutto “contano”… infatti ora …contano le manganellate che hanno ricevuto dalla polizia turca e senza capirne il perché. Ma quale pericolo può rappresentare per la comunità turca una pacifica manifestazione femminile ? Già.. è proprio difficile capire quale siano i veri motivi…forse perché alla donna islamica non è concesso il diritto di festeggiare una festa al femminile ..forse offende il Corano…forse… ma se così non fosse allora caro presidente Erdogan spiega al mondo intero perché hai fatto picchiare dalla tua polizia delle donne innocenti ? Sono forse delle ” femministe terroriste” ? Lo so che nessuno mi risponderà e sicuramente tanti mi ignoreranno però io porto a conoscenza del mondo intero lo schifo di quel che accade in certi paesi apparentemente rispettosi del genere femminile. In ultimo faccio i “sgraditi complimenti” alle “piccole donnine piemontesi” che si sono riunite per protestare a favore del ….. TAV… però, che gran peccato aver perso l’occasione per solidarizzare con “le sorelle turche”.. che figurone avreste fatto innanzi al mondo intero…e invece schifo assoluto….già… forse…loro…le donne turche… non portano….voti e poltrone…”Piccole donne piemontesi”…che protestano per un qualcosa che forse non conoscono bene e pilotate da alcuni partiti e tacciono sulle manganellate turche, non vi vergognate un po’ …? Che pena che fate….10032019

…by…manliominicucci.myblog.it

8 marzo 201921:00

Turchia, cariche polizia e lacrimogeni a corteo donne per lʼ8 Marzo

Turchia, cariche polizia e lacrimogeni a corteo donne per l'8 Marzo

Momenti di tensione alla manifestazione delle donne per l’8 Marzo a Istanbul. La polizia turca, schierata in assetto antisommossa, ha respinto sul centralissimo viale Istiklal il corteo, diretto verso piazza Taksim. Gli agenti sono intervenuti con diverse cariche e hanno anche usato gas lacrimogeni.

 

FERMATE LE… “TERRORISTE FEMMINISTE”ultima modifica: 2019-03-10T17:45:11+01:00da manlio22ldc
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento