L’ASINO DELLA SAVANA

L’ASINO DELLA SAVANA…..

Caro Messner,  hai perfettamente ragione, più si va in alto e più in alto volano le balle…e andare sempre più in alto a volte confonde la vista e annebbia le menti, che dire, dopo le attente osservazioni fatte sulla presenza di un ministro italiano nella savana,.. paragonarlo ad un elefante…poi perché, vedere un ministro della repubblica italiana  in territorio italiano ti sorprende ? Strano, e come mai quando si è candidata al parlamento, alle ultime elezioni, la toscana Maria Elena Boschi non hai proferito frasi od opinioni identiche a quelle espresse al ministro Salvini ? Cioè, viene una persona che se eletta, ti dovrebbe rappresentare nel parlamento nazionale e non proferisci una frase, anzi, ti sta a meraviglia che una persona che aveva detto di lasciare la politica e poi si rimangia… tutto e tu l’accetti, una persona che complice di Renzi ha portato il paese al disastro… e tu l’accetti, una persona che ha contribuito a portarti sul suolo nazionale un milione di immigrati nel giro di 5 anni .. e tu l’accetti, una persona che ha gravi responsabilità politiche e morali in merito ai disastri di banca Etruria e quelle Venete …e tu l’accetti, meravigliosamente, con amore e la fai pure volare sempre più in alto…infatti poi dopo è diventata deputata.. evidentemente a Trento e Bolzano vi piace essere austriaci ma prendendo… soldi dall’Italia ..vero caro signor Messner o devo ricordarti gli stipendi che prendono i funzionari pubblici e politici in quanto regione a statuto speciale ?..è roba da non credere, e che diavolo mai ti avrebbe combinato il ministro Salvini ? Ti ha forse tolto le bollicine dall’acqua che pubblicizzi da una vita ? E perché ora reciti la parte del radical chic ? Peccato, anche tu sei come gli altri, parli..parli..parli..da radical chic, peccato …forse se avessi combattuto per ridurre i privilegi e stipendi alla tua regione e province forse…ti avrei apprezzato anch’io ..ma vedo che anche tu vuoi assurgere agli onori della cronaca parlando male di qualcuno. Prima c’era Berlusconi, non dimentico l’offensiva mediatica, si parlava sempre di donnine e “bunga bunga” ogni santo giorno, ora si parla di Salvini e Di Maio, di immigrati e razzismo ogni santo giorno e perché mai ? Siamo fatti così in Italia, non è possibile avere un governo che non sia di sinistra….. altrimenti si scoprono le radici e una volta alla luce del sole emergono tutti…… i difetti…15102018

 

Italian mountaineer Reinhold Messner gives a speech after being felicitated by Nepal's government in Kathmandu, Nepal, Thursday, April 19, 2018. Nepal's government on Thursday honored two climbers who were the first to scale Mount Everest without supplementary oxygen 40 years ago. Messner and Austrian Peter Habeler reached the summit without use of supplementary oxygen, while others on their team used bottled oxygen. (ANSA/AP Photo/Niranjan Shrestha) [CopyrightNotice: Copyright 2018 The Associated Press. All rights reserved.]

 

 

 

 

 

 

L’ASINO DELLA SAVANAultima modifica: 2018-10-15T22:01:02+02:00da manlio22ldc
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento